Stranezze inglesi esposte le mutande della regina Vittoria foto

Scritto da Marista Urru   
mercoledý 09 settembre 2009

Londra: esposte da ieri al Kensington Palace  mutande e "camiciola" si fa per dire, della Regina Vittoria,  questi notevoli indumenti risalgono  al 19esimo secolo, vi è ricamata una corona e le iniziali VR e che, si può dire quindi con certezza, appartennero a Vittoria. Strabilianti le dimensioni:

 





Le mutande misurano ben 142 centimetri di circonferenza e la camiciola da notte ha il busto che  ne misura 167.

Questi indumenti di lino bianco sono stati aggiunti alla collezione di 1.200 abiti reali che vanno dal 17esimo secolo fino ad oggi, tra cui ci sono anche vestiti appartenuti alla principessa Diana. La sottoveste, acquistata all'asta al prezzo di 600 sterline, ha fatto per 100 anni parte di una collezione privata, e le dimensioni fuori misura vengono indicate come effetto delle 9 gravidanze

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con