Nonna Ada in cucina La cucina di primavera facile e sana n. 1

Scritto da Marista Urru   
lunedý 12 aprile 2010


verdure di Primavera
Tornare a cucinare seguendo il ciclo naturale  delle stagioni è cosa buona e giusta di certo, ce lo siamo già detto in questo sito, e stagione per stagione cerco di inserire quelle ricette che  facilitino il ricorso alle verdure ed alla frutta fresca, della nostra terra.

Dai nostri orti  ci arrivano insalate, le prime fragole, le cicorie che sappiamo essere insostituibili disintossicanti generali del nostro organismo, gli spinaci, le carote novelle, fave  e  altri prodotti che costituiscono fonte  di sali  minerali e vitamine che  ci prepareranno ad affrontare al meglio lo stress estivo.

Le ricette di questo post:

  - Spaghetti radicchio e zafferano

  - Pesce  grigliato  al finocchio selvatico

  - Cicoria in insalata di primavera

  - Carote al vino e timo




Spaghetti radicchio e zafferano

1 cipollotto fresco, 1  pianta di radicchio media,  poca panna liquida, zafferano

Fate soffriggere  ed imbiondire a fuoco basso il cipollotto in poco olio o burro ,  tagliate il radicchio a striscioline sottili , salate e fate  appassire per qualche minuto, aggiungete  la panna liquida  e lo zafferano, mescolate e  ripassate la pasta  al dente in questo sugo. Parmigiano a parte.

E' un sughetto rapidissimo del quale potete  fare delle varianti anche aggiungendo  dei gamberetti sgusciati e saltati, o anche qualche filetto di tonno finissimo.

Pesce grigliato al finocchio selvatico

Il pesce grigliato   è già buono del suo, ma provate, se già non lo fate,  a gustare un nuovo sapore.

Dope che avete grigliato al solito modo del pesce abbastanza grosso o delle belle trance, ponete il pesce su una pirofila  ricoperta di abbondanti foglie  di finocchietto, copritelo con altre foglie dello stesso , versate sul tutto 1 bicchiere di cognac, rum  o simile in basa a quel che vi trovate in casa, dopo averlo scaldato e fiammato, aspettate che il fuoco si spenga da solo.

Cicoria in insalata primavera

Cicoria di bruxelles, olio, limone, pepe, uova sode, pomodori

Lavata la cicoria e  ridotta la parte del torsolo  il più possibile scavandolo dal basso con un coltellino, facendo attenzione in modo che le piantine restino intere, tagliatela poi a fette che metterete nella insalatiera, sbattete olio, succo di limone e sale con un poco di pepe, condite e mescolate. Poi  tagliate  a  spicchi pomodori ed  uova sode che  metterete torno torno sul piatto di portata. Anche in questo caso,potete arricchire con aggiunta di qualche gheriglio di noce, avrete un pasto completo e leggero.


Carote a vino e timo

600 gr di carote, 1 cipollotto fresco, fettine di limone, alloro  fresco un paio di foglie, rametto di timo serpillo, qualche grano di pepe nero, sale, vino , salsa pomodoro, olio

 Lessare delle carote novelle,  dopo averle tagliate a fette  spesse, aggiungendo nella acqua le fettine sottili di limone , la cipollotta a pezzettini, le foglie giovani di alloro ( ora le trovate ed hanno aroma più delicato delle foglie adulte invernali),  1 rametto di timo , grani di pepe nero, e sale. Dopo circa 20 minuti dovrebbero essere abbastanza cotte, ma non troppo, aggiungete quindi  il mezzo bicchiere di vino e un paio  di cucchiaiate di buona salsa di pomodoro, qualche minuto ancora, una decina circa, e potete scolarle  facendo attenzione a non romperle. Va da se che questi tempi  di cottura variano a seconda della grandezza e qualità delle carote . Passate al colino il liquido di cottura , pèoi sul fuoco fatelo rapprendere e versatelo tiepido sulle carote.

 
Potresti vedere per  ricette adatte alla stagione attuale

Nonna Ada in cucina secondo la stagione

Nonna Ada in cucina cucinare  alla svelta gli asparagi
 
Può anche interessarti

La misticanza romana e le erbe spontanee del Lazio

 

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con