Leggere & Scrivere Aforismi sulla societÓ d'oggi

Scritto da Marista Urru   
mercoledý 08 giugno 2011


aforismi società d'oggi

Aforismi su le nuove società, il capitalismo illuminato, la questione della responsabilità  sociale d'impresa, i cittadini e la democrazia. In fondo sono appunti, accenni di argomenti che interessano tutti,  un invito a pensare e ad approfondire.

Il Capitalismo

Il capitalismo è per sua natura antisociale, perchè incentra l'attività di ogni individuo in lui stesso e racchiude ogni uomo nel proprio egoismo. ( Duverger)


Interesse personale e società

Fare dell'interesse personale il motore fondamentale della via collettiva significa togliergli ogni carattere veramente collettivo, significa distruggere il principio su cui si fonda ogni società, cioè la solidarietà frai suoi membri (Duverger)





Servizi nella società d'oggi

La teoria del “servizio sociale” non è che un mascheramento pubblicitario. Il produttore non cerca affatto di servire il consumatore, ma di realizzare il più alto profitto possibile (Duverger)

Società moderne e servizi collettivi

I servizi collettivi nelle società moderne sono numerosi, grandi opere , telecomunicazioni, ricerca tecnica..... I servizi di difesa diventano complessi .. una parte di questi servizi può essere assicurta dal gioco delle attività private e della concorrenza. Ma diviene sempre più esigua.... Solo lo Stato può provvedere convenientemente ai servizi di interesse comune.( Duverger)

La nuova società

Quando il mondo classico sarà esaurito, quando saranno morti tutti i contadini e tutti gli artigiani, quando l'industria avrà reso inarrestabile il ciclo della produzione, allora la nostra storia sarà finita".  (Pasolini)

Il capitalismo illuminato

Il mondo si incammina per una strada orribile: il neocapitalismo illuminato e socialdemocratico, in realtà più duro e feroce che mai".  (Pasolini)

Responsabilità sociale d’impresa

Concetto che può anche essere dannoso per le imprese, allontanandole dal loro obiettivo principale: fare profitti per gli azionisti. (The Case Against Corporate Social Responsibility dal Wall Street Journal)

 

Cittadini e democrazia

«Le istituzioni pubbliche sono fatte dai cittadini. Se il pubblico consente che le istituzioni vengano degradate, corrotte, conquistate da fondi privati o di grandi corporation, allora lo Stato non potrà più funzionare. Ognuno di noi è un consumatore e, spesso, un investitore, ma ognuno di noi è anche un cittadino e dobbiamo comportarci come tale, proteggendo i nostri diritti. Solo riuscendoci porteremo le istituzioni a funzionare meglio e la democrazia a risollevarsi». ( Robert Reich )


Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con