Il Natale 2008 e le Fate

Scritto da Marista Urru   
marted́ 16 dicembre 2008

 

Questo Natale avrà una magia in più, sono arrivate le Fate. Le vetrine  ce le mostrano , belle e delicate fra fiori e gnomi, quasi a rappresentare un ritrovato amore per la natura.

 

Ma cosa sono le Fate, esistono davvero?  Sono nelle credenze popolari di tutto il mondo e  in un certo modo tutto particolare  esistono, altro non sono che gli elementi della natura: elementali come elfi, gnomi,  silfidi. Vengono detti anche piccolo popolo, spiriti della natura formati di sostanza eterea e tanto fluida da poter essere plasmati dalla forza della nostra mente. Per questo hanno aspetto mutevole, e se per caso le nostre superstizioni o pregiudizi ci fanno credere che  le creature di un mondo tanto diverso dal nostro possano fare paura, vedremo creature che incutono paura e terrore. Se i nostri pensieri saranno  chiari e limpidi, vedremo creature chiare, limpide ed amiche, quelle che molti bambini, prima di esser condizionati dal mondo degli adulti probabilmente vedono e con cui felici giocano.




Così voglio vivere

 
Correre libera tra i rami frondosi e

come elfo volare con lievi ali di libellula

verso l’oblio soffice di una nuvola











Questo rinnovato interesse per il piccolo popolo spero davvero rappresenti un ritorno  ad un amore autentico per la natura ed al mondo della fantasia ,due fra i tanti valori che abbiamo perso per strada.

 A ben vedere tutti noi e non solo i bambini, abbiamo bisogno di fiabe, di sogni e di bellezza, nella natura abbiamo tutto questo, vediamo di non distruggerlo del tutto.

Per approfondire  linka nel sito a:

http://www.maristaurru.com/index.php/Parapsicologia/

ai post:

Mente Unica e forme-pensiero

Salamandre, nereidi, Silfidi, Gnomi

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con