Passeggiata di inverno nel giardino le giunchiglie e la cincia

Scritto da Marista Urru   
mercoledý 31 dicembre 2008

Giunchiglie

Aspiro l’odore umido del muschio e delle foglie morte, dai rami  di un alloro un raggio obliquo cade netto e deciso ad illuminare le rosse bacche del pungitopo.

Amo passeggiare in inverno nel mio piccolo regno un po' disordinato, ma pieno di sorprese ed angoli segreti come questo : giunchiglie che  fioriscono a sorpresa sotto un gran cespuglio di lentischio  fra le rocce ove fino a poco fa era un piccolo prato di ciclamini.

 

Ho raccolto giunchiglie a fasci, il terreno ne era cosparso e il loro profumo dolce ed intenso mi stordisce e mi rimanda  un groviglio di confusi ricordi, la mente si affanna  a ritroso a metterli in ordine,  ma quelli evanescenti sfuggono e si ribellano, vanno per conto loro.

 Ma lei, la mente  pignola e cocciuta insiste, questa sua caparbietà mi indispettisce: una cincia curiosa si sporge da un basso ramo del pino ad osservare il mio vagare tra i cespugli  e pronto ritorna il sorriso.






















  foto dal sito di Luciana Bartolini


Questa fotografata tanto bene  da  Luciana Bartolini  nel suo di giardino è una cinciarella, ed in questo periodo  ce ne sono parecchie anche da me  che la fanno da padrone sulle mangiatoie del giardino. Personalmente  ci ho messo un poco per distinguere i vari tipi di cince : grigie, cinciarelle, cinciallegre.

 

Le cinciarelle cominciano  a fare sentire il loro richiamo vibrante dal mattino prestissimo : cierrr-err-err sirr, seguito da un breve trillo,  e simile  suono forte proviene da un piccolo uccelletto, in tutto 12 cm, in continuo movimento e in continua ricerca di cibo, curiosa ed impicciona, ogni novità del giardino avviene con la sua supervisione: ho fatto tagliare a dei tamerici dei rami vecchi e pericolanti, e lei con l’immancabile pettirosso stazionavano in zona, andati via i giardinieri, si son precipitati ad osservare non so che ed hanno esaminato i rami rimasti con una certa pignoleria in cerca non so diche.



Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con