Febbraio: tempo di potature, il caso Fortugno

Scritto da Marista Urru   
lunedý 02 febbraio 2009





















E' il mese in cui potare le piante, si tolgono i rami in eccesso, i rami secchi, i rami che rendono la chioma non armonica col resto della pianta.

Questo il fastidioso pensiero che mi è venuto in mente leggendo questo articolo di Roberto Galullo sul Sole 24 Ore, Fortugno una sentenza che non fa piena giustizia:

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2008/ElezioniPolitiche/documenti/fortugno-sentenza-non-fa-piena-giustizia.shtml?uuid=9ea602a4-f148-11dd-a808-a921183b377e&DocRulesView=Libero

Che dire? Spero di aver capito male,  ma nei giardini a volte potare non basta,  estirpare  si dovrebbe , ma è difficile, chi sa, chi sa.. tra poco è primavera e vedremo che frutti darà la pianta , se la potatina sarà stata sufficiente oppure..

Finiremo mai di essere il Paese il paese gattopardesco in cui sembra che tutto cambi per non cambiare mai, in cui le risposte o non si danno, o si danno a metà o peggio  spesso se ne da qualcuna a capocchia.

Davvero noi Italiani siamo quelle pecore stupide intente solo a procacciarci un pò di pascolo per tirare avanti? Si parla di fior di milardi, di Sanità, di danari da noi sudati intorno ai quali si svolgono strane operazioni, mentre la tassazione , la tosatura delle  stupide pecore oneste  diventa sempre più integrale, sempre più dolorosa, e noi.. zitti e giù la testa, fino a quando sopporteremo?








tosatura delle pecore.. già.

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con