CESOIA & RASTRELLO di M&M Maggio, torna Mariella con una rosa che solo lei ha, a pois

Scritto da Marista Urru   
venerdý 13 maggio 2011
La rosa a pois di Mariella












Non solo zebre a pois

Anche le rose

Non so a voi, ma a me, in giardino, capita di tutto: Allevare con amore erbacce, rincorrere i topi con la scopa intimando l’alt!

Non ultima la rosa a pois. Nasce bianca, con un accenno di colore rosa nei bordi dei petali, un rosa che a mala pena si vede, poi stranezze della natura da bocciolo bianco diventa una possente rosa bianca… a pois!.

Bella lo è! Niente da dire, profuma di … rosa … e che altro? Ma queste macchioline non le capisco proprio!

Non importa. Avete fatto i lavori di manutenzione dei rosai?





Dai, coraggio, mettetevi d’impegno e ripulite da quelle foglie ingiallite macchiate di scuro, altrimenti le muffe abbonderanno nei mesi a venire.

Si prevede un’estate umida quindi mettete in atto questi piccoli suggerimenti:

Piantate un bulbo di cipolla e alcuni spicchi di aglio vicinissime alle radici delle rose.

Se gli attacchi dei parassiti (afidi) sono controllabili a mano, prendete un fazzolettino di carta e toglieteli, evitate di spruzzare insetticidi, specie se vicino alle rose avete le aromatiche da utilizzare in cucina! Come? Già fatto? Attenzione, non utilizzate le erbe colpite dai veleni. Aspettate alcuni giorni, lavate bene con acqua e bicarbonato poi mettetela nei vostri intingoli.

Poiché è meglio prevenire che curare … togliete le aromatiche e ripiantatele altrove.

A maggio è possibile fare di tutto.

La temperatura abbastanza calda, un occhio alle lunazioni che facilitano l’attecchimento e il gioco è fatto.

Torniamo al roseto.

Visto che questa è la stagione delle rose, cogliamole per rendere la casa più bella,

cerchiamo di tagliare i rami sotto il nodo, lasciando almeno 3 coppie di foglie da dove spunteranno i nuovi rami fioriferi. Mi hanno detto (della serie antichi rimedi) che più basso si taglia, più la pianta ringrazierà perché tenderà a far crescere velocemente i rami da fiore.

Alla prossima.

Buon lavoro. Mariella.


Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con