Benvenuto su questo spazio. Molti sono gli argomenti: troverai attualità, schede di giardinaggio, ricette di cucina, articoli sulla natura, parapsicologia, mitologia, favole, poesie, letteratura, la Roma del tempo che fu. Spero che trascorrerai attimi piacevoli e sereni e, se vorrai intervenire o contattarmi, ne sarò felice.

Marista
Siete in: Home arrow Cesoia & Rastrello arrow L'Orto del Mese arrow CESOIA & RASTRELLO : L'orto di Aprile
Ricerca personalizzata
Amministrazione
CESOIA & RASTRELLO : L'orto di Aprile PDF Stampa E-mail

Scritto da Marista Urru   
martedý 31 marzo 2009


foto dal sito girovagandointrentino

è uno dei bellissimi orti in parco, un piccolissimo appezzamento permette di ottenere molte soddisfazioni













E' un mese importante questo, non solo per i giardini, ma anche e forse ancor di più per la campagna in genere e per l'orto in particolare, un detto antico recita che "Aprile e  Maggio son la chiave di tutto l'anno".

Ora non so che anno sarà il prossimo, non ho esperienza, ma ricordo che  mi dicevano che l'arrivo del cuculo, il suo canto  fra fine Marzo e i primi di Aprile, era il segno della nuova stagione  , segno che alcuni lavori in campagna potevano cominciare fruttuosamente.

Mostra immagine a dimensione intera

Filastrocca del cucù

Ai cinque d'Aprile
Il cucù deve venire:
se non viene ai sette o agli otto
o ch'è perso o ch'è morto;
se non viene ai dieci
è perso per le siepi
se non viene ai venti
è perso fra i frumenti;
se non viene ai trenta
il pastore l'ha mangiato con la polenta.

Comunque cuculo a parte, sperando arrivi, noi cominciamo a preparare le nuove semine : cavoli, spinaci, lattughe, melanzane, cetrioli, prezzemolo, peperoni, ravanelli, fagioli, lenticchie, cocomeri, e chi sa quanto altro dimentico.


Semine:

lo ripeto, preparare il terreno dall'autunno inverno  è necessario per una buona riuscita, specialmente se  volete usare il letame che, interrato in questa stagione, avrà modo di rimanere nella terra  a temperature più basse, per diversi mesi, e in primavera il terreno sarà pronto, chi coltiva patate a Marzo ha compiuto il sovescio delle zolle, ora deve sminuzzare il terreno e piantare. I piselli a questo punto hanno di sicuro già bisogno del sostegno che avreste dovuto apprestare al momento della semina, se mai meglio tardi che mai ed attenti a non rovinare le piante .

Pomodori :  la peronospera è sempre in agguato, un po' di prodotto rameico sulle piantine che avrete diradato o comperato al vivaio dato la sera, non ci sta male.


Se avete già potuto piantare meloni, zucchine, cetrioli e cocomeri nelle così dette postar elle, è il momento di scegliere tra le tre o quattro nate, quale eliminare, certo le piantine debbono aver emesso la prima vera foglia, escluse le foglie cotiledonari.

Qualcuno comincia a raccogliere le prime fragole , raccogliete i ravanelli e ormai anche gli spinaci, qualche protezione contro gli uccelli è d'obbligo, io mi trovo bene con strisce di stagnola  legate a sventolare su  sostegni, o plastiche colorate, che si muovano al vento. Oppure reti antigrandine poggiate su una impalcatura.

 

Fruttiferi:

Doveste aver terminati gli impianti, comunque affrettatevi, per chi è capace, è il momento degli innesti a corona sugli alberi adulti, posto che abbiate messo da parte le marze in inverno conservandole sotto sabbia in cantina al fresco. In caso di piante giovani si possono fare innesti  a gemma vegetante. Quello degli innesti è capitolo complesso e la mia esperienza personale è che non sempre a "primo tentativo" riescono.

Lavori

 I lavori sono molti, togliere erbe, sarchiare, curare  la carciofaia, controllate i carducci che a marzo avete interrato, se serve qualche bagnata, senza esagerare,  datela..  se avete un semenzaio coperto ricordatevi di aprirlo durante il giorno e  mettetevi, melanzane, peperoni e sedani. Seminate erbette e misticanza, dovreste raccogliere le lattughe cappuccine, è il momento di seminare le aromatiche annuali, vi daranno moltissime soddisfazioni.

Scrivi Commento
  • Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
  • Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
  • E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam. Cose del genere verranno cancellate.
  • I commenti verranno approvati dall'Amministratore prima di venire pubblicati.
  • Ricordarsi di inserire il codice numerico nell'apposito box
  • Se il codice è errato riaggiornare la pagina (refresh)
Nome:
Sito web
Titolo:
Commento:

Desidero essere contattato quando vengono pubblicati altri commenti


Riporta quest'articolo sul tuo sito!

  Lascia il primo commento!

Powered by AkoSuite 2007

Condividi con
 
< Prec.   Pros. >
Libri da non perdere

 
Downloads
     
 
 
     
 
 


Segnalato su:
 
     
il Taggatore  
     
Viadeo  
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.